Coronavirus: Fontana, richiesta danni a Cina? Valuteremo

Iniziativa Consiglio Lombardia, credo sia giusto portare avanti

(ANSA) - MILANO, 03 MAG - La richiesta di 20 miliardi alla Cina come risarcimento per i danni causati dalla pandemia "è una cosa che si discuterà in Consiglio regionale, poi valuteremo cosa fare". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, in collegamento Radio Padania, commentando l'intenzione annunciata nei giorni scorsi dal segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi. Per Fontana "è un'iniziativa presentata in Consiglio regionale che credo sia giusto portare avanti, quantomeno per conoscere un po' meglio come sono andati i fatti e anche per cercare di far capire che d'ora in poi bisognerà essere molto più accorti: se si verificano situazioni di una gravità come questa, non si possono più tenere coperte dal segreto e nasconderle al resto del mondo. Credo che questo atteggiamento sia stato molto sbagliato". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie