Istat: in 33 piccoli Comuni lombardi morti decuplicati

A marzo quadruplicati a Bergamo, più che raddoppiati a Brescia

(ANSA) - MILANO, 09 APR - Salgono i morti al Nord e non solo nelle grandi città ma anche nei centri di dimensioni più ridotte: "In 33 comuni di piccole dimensioni della Lombardia i decessi nel mese di marzo sono aumentati di oltre dieci volte rispetto alla media dello stesso periodo 2015-2019". Lo rileva l'Istat, aggiornando i dati alle prime quattro settimane di marzo e prendendo in considerazione 1.450 comuni. L'Istituto segnala Bergamo, che quasi quadruplica i decessi, e Brescia, che segna più che un raddoppio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie