Bergamo, sindaco Gori accoglie 113 urne

Salme cremate nei giorni scorsi fuori regione

(ANSA) - BERGAMO, 25 MAR - Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha oggi pomeriggio accolto e salutato il rientro in città di 113 urne di altrettanti concittadini, rientrati in mattinata, grazie ai carabinieri, da Bologna, Modena, Ferrara e Copparo, dove le salme sono state cremate nei giorni scorsi. Con il sindaco presenti anche il vescovo Francesco Beschi, il comandante provinciale dei Carabinieri Paolo Storoni, la comandante della Polizia Locale Gabriella Messina e l'assessore Giacomo Angeloni.
    La commemorazione, intima e riservata, si è tenuta nella chiesa del Famedio del Cimitero Monumentale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie