Hunziker: 'Con figlie a casa, esco solo per Striscia'

La showgirl, è surreale ma ho fiducia, torneremo ad abbracciarci

(di Marisa Alagia) (ANSA) - MILANO, 11 MAR - "Come sta andando? dico solo che alle 2 del pomeriggio sono ancora in pigiama e dopo un po' dovrei uscire per andare al lavoro e ognuno qui ha bisogno di qualcosa prima di me". Per Michelle Hunziker, raggiunta telefonicamente a casa, il ritorno dietro la scrivania del Tg satirico 'Striscia la notizia' (da lunedì 9 marzo) in onda tutte le sere su Canale 5, è stato in un'atmosfera 'surreale'.
    "Io penso però che il pubblico abbia bisogno di essere risollevato un po', anche con qualche momento di leggerezza, ho parlato anche con Antonio - racconta riferendosi a Ricci, il patron del tg satirico - per vedere come è meglio portare avanti le prossime puntate, non ci saranno stravolgimenti".
    Ma è soprattutto a casa che la vita di Michelle, come quella di tutte le persone in questo momento di emergenza sanitaria, è stata stravolta. Tre figlie, marito, cane, tutti rigorosamente in casa per rispettare le regole. "I primi giorni è stato complicato, soprattutto per me che voglio tutto organizzato e sono molto precisa - confessa - Ma ho capito subito che era impossibile e come mi capita sempre, ho cominciato a vedere il lato positivo e ad apprezzare questa ritrovata atmosfera familiare, insomma averli tutti attorno a me, visto che sono un po' mamma chioccia, è davvero meraviglioso". "Una delle cose che mi mancano è il contatto proprio fisico con gli altri, io sono una che bacia e abbraccia tutti - ha concluso - ma sono certa che presto torneremo a farlo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie