Coronavirus: Vrba, Italia non prende problema sul serio

Tecnico Ludogorets: "Se segniamo subito con Inter interessante"

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - "L'emergenza Coronavirus? Non sono un medico né uno specialista in questo campo, quindi non posso esprimere un parere.Ma guardando la situazione a Milano, sembra che gli italiani non la prendano sul serio come in Bulgaria".
    Pavel Vrba, tecnico del Ludogorets, commenta così l'emergenza sanitaria per il Coronavirus in Italia, alla vigilia della gara contro l'Inter in Europa League. "Se segniamo per primi, la partita sarà interessante - le sue parole -. Sarà diverso rispetto all'andata perché giocheremo senza tifosi e perché l'Inter ha già un vantaggio importante, ma non so che impatto avrà sui giocatori". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie