Prefetto Lodi: 'Medici di Codogno eroici'

Sopralluogo Cadorna a check point zona rossa, non è stato guerra

(ANSA) - SECUGNAGO (LODI), 25 FEB - "Sono stati eroici": il prefetto di Lodi Marcello Cardona parla così del personale medico-sanitario dell'ospedale di Codogno, al centro delle polemiche per la gestione del cosiddetto paziente 1.
    Il prefetto Cardona ha effettuato un sopralluogo in alcuni dei 35 check point allestiti per vigiliare sulla zona rossa del coronavirus. "Non siamo in stato di guerra, ma in una fase preventiva per evitare ulteriori contagi", precisa.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie