Smog:Aci, se stop auto allora indennizzi

'Non si può demonizzare sempre l'automobilista'

(ANSA) - MILANO, 16 FEB - "La controproposta naturale che andrebbe presentata all'amministrazione di Milano sarebbe quella di pensare a un rimborso forfettario, a tutti i possessori di un auto, per rimediare all'impedimento dell'utilizzo della stessa che qualche buontempone sta ipotizzando di applicare a raffica da qui ai prossimi mesi con il sostegno di chi governa la città". Lo ha detto Geronimo La Russa, presidente dell'Aci di Milano, per commentare le notizie di stampa secondo cui il Comune starebbe valutando di porre in essere una serie di blocchi del traffico in concomitanza delle iniziative che coinvolgono la città nel 2020. "Non si può demonizzare sempre e comunque l'auto e l'automobilista - ha aggiunto La Russa - Restiamo a disposizione delle istituzioni, partendo da Comune e Regione, per tracciare, tutti insieme, un nuovo percorso che non si limiti a provvedimenti spot ma ad azioni mirate e concrete nel medio e lungo periodo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie