Caccia tordi illegalmente, denunciato

Usava un richiamo elettronico proibito

(ANSA) - MILANO, 29 OTT - È di un richiamo acustico con annessa batteria e telecomando, un fucile sovrapposto e 25 tordi abbattuti, di varietà bottaccio e sassello, il bilancio del sequestro dai militari della Stazione carabinieri forestale di Cremona a Soncino, sempre nel Cremonese, in una attività congiunta con la Polizia Provinciale. E' stato denunciato un settantenne bergamasco che aveva nascosto il richiamo elettronico all'esterno del regolare capanno da caccia. Immediati la disattivazione del marchingegno, il sequestro del fucile e degli uccelli abbattuti. I richiami da caccia di questo tipo possono essere infatti usati solo con finalità scientifiche e non per la caccia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie