Lombardia

Milano Rocks con Florence + The Machine

Cantante dal palco, mettete via telefonini

(ANSA) - MILANO, 31 AGO - Arriva a piedi nudi sul palco ed è già una dichiarazione di intenti quella di Florence Welch: sarò io, sarò vera, sembra dire l'artista inglese, e lo dimostra con quasi due ore di concerto che scuotono e ipnotizzano i 15mila spettatori della prima serata del festival Milano rocks.
    Ma la serata d'apertura, dopo il pomeriggio passato con i the 1975, è tutta di Florence and the Machine che arrivano in Italia per la seconda volta con l''High as hope tour', legato all'ultimo album da studio, da cui sono tratte ovviamente molte delle canzoni in scaletta, a partire dai singoli 'June' e 'Hunger', con cui si apre il live. La scaletta non dimentica comunque brani di repertorio come 'Ship to wreck' e cover celebri come 'You got the love'. Florence non si concede tregua dall'inizio alla fine, continuando a saltare a piedi nudi e a parlare con il pubblico, cui fa un invito preciso prima della canzone 'Dog days are over'. "Mettete via i telefonini, viviamo tutti insieme questo momento ora" chiede la 33enne.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie