Polmonite: 2 nuovi casi di legionella, uno è grave

Hanno 89 e 78 anni e sono ricoverati nell'ospedale di Desio

Due pensionati residenti in Brianza sono stati ricoverati nei giorni scorsi all'ospedale di Desio (Monza) per aver contratto la legionella. Si tratta di un 78enne di Cesano Maderno, arrivato in ospedale con difficoltà respiratorie due giorni fa e ricoverato in rianimazione e di un 89enne di Desio, dal 9 settembre al pronto soccorso anche lui con difficoltà respiratorie settembre e ora ricoverato nel reparto di medicina generale in condizioni stabili. Sono entrambi affetti da varie patologie pregresse.  

Il 78enne di Cesano Maderno (Monza), grave e in prognosi riservata, solo dopo approfonditi accertamenti è risultato affetto da legionellosi, diagnosi meno immediata forse proprio a causa delle diverse patologie da cui è affetto. Come per gli altri casi, per poter fare una previsione realistica del decorso e della gravità delle condizioni dei pazienti che contraggono il batterio, è necessaria dopo la diagnosi circa una settimana di cure.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie