Lombardia

Febbre Nilo, due nuovi casi nel Milanese

Uno in città e l'altro a Inveruno. Ricoverati 63enne e 80enne

(ANSA) - MILANO, 27 AGO - Due uomini sono stati ricoverati a Milano e provincia per aver contratto il virus della Febbre del Nilo ('West Nile'). Lo rende noto l'Ats Città Metropolitana di Milano. Il primo caso riguarda un uomo di 63 anni, residente a Milano e ricoverato presso il Policlinico. Il caso è in via di risoluzione. A Inveruno (Milano) è stato invece colpito dal virus un 80enne, ora ricoverato a Legnano. Per entrambi si parla di un "quadro clinico neuroinvasivo". Intanto, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha chiesto ai Comuni più efficaci "azioni di contenimento delle zanzare".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie