Lombardia

Operaio morto travolto da rotoli acciaio

Travolto da matasse del peso di oltre due tonnellate

(ANSA) - BRESCIA, 31 OTT - Infortunio mortale durante il turno di notte alla Gkn di Carpenedolo, nel Bresciano, azienda attiva nel settore automotive. A perdere la vita è stato un operaio che, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato travolto e ucciso da alcuni rotoli di acciaio del peso di due tonnellate.
   

E' un 41enne di origini marocchine, padre di tre figli l'ultimo dei quali nato pochi mesi fa, l'operaio morto nel turno di notte alla Gkn di Carpenedolo, nel Bresciano, azienda attiva nel settore automotive. L'uomo stava tagliando due bobine da 950 kg l'una quando una si è staccata e lo ha travolto uccidendolo sul colpo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie