Nasce partito anti islamizzazione

Pai, su ius soli serve un referendum

(ANSA) - MILANO, 4 LUG - E' nato oggi a Milano il Pai, ovvero il Partito Anti Islamizzazione, che conta fra i suoi primi iscritti lo psichiatra Alessandro Meluzzi.
    Si tratta, spiegano i fondatori, di un partito di scopo che intende realizzare nove punti: il primo è "contrastare ogni forma di radicalizzazione dell'Islam" e "ogni tentativo di sottomettere la libertà sociale e culturale dell'Occidente". Ma fra gli altri si contano test antidroga nelle scuole ai ragazzi e un regime giudiziario speciale per i politici, con tempi dei processi più rapidi (sei mesi per arrivare a sentenza dall' avviso di garanzia) ma pene più severe "perché se guadagni 15 mila euro al mese e rubi - ha spiegato il segretario Stefano Cassinelli - devi essere punito". Su altre questioni, come lo ius soli, invece, pensano si debba decidere con un referendum.
    Una questione che Cassinelli ha vissuto direttamente, dato che ha adottato un ragazzo del Ghana che ora è nella nazionale paralimpica di canoa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie