Vaccini, vitalizio a bimbo autistico

Sentenza a Milano su nesso con vaccinazione esavalente

(ANSA) - MILANO, 25 NOV - Il Ministero della Salute dovrà versare per tutta la vita un assegno bimestrale a un bimbo affetto da autismo cui nel 2006 fu iniettato il vaccino esavalente InfanrixHexaSk. Lo stabilisce una sentenza del Tribunale del Lavoro di Milano, secondo cui sarebbe stata 'acclarata la sussistenza del nesso causale tra tale vaccinazione e la malattia'. Prima di rivolgersi al giudice la famiglia del bambino, che ha 9 anni, aveva presentato nel 2011 una domanda di indennizzo al Ministero, respinta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie