Affitta casa vacanze ma è una truffa

Milanese intasca caparra ma vittima reggiana va dai carabinieri

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 28 AGO - Un 35enne del Milanese è stato denunciato per aver truffato una reggiana 'affittandole' on line una casa-vacanza a Cattolica senza esserne il proprietario. La donna, reggiana, dopo aver versato 300 euro di caparra, non aveva più avuto notizie dal sedicente proprietario.
    Così, controllando il sito di annunci, ha ritrovato la vera proprietaria. Capito di essere vittima di un raggiro ha denunciato tutto ai carabinieri che sono riusciti a risalire all'inserzionista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie