Lombardia

Emilio Fede espulso da 'Uniti si vince'

Ex direttore aveva lanciato il movimento a maggio a Milano

(ANSA) - MILANO, 24 LUG - 'Uniti si vince', il movimento referendario lanciato a Milano nel maggio scorso da Emilio Fede, prende le distanze dal giornalista e annuncia di aver annullato la sua tessera. Lo rendono noto il portavoce Biagio Maimone, e il segretario Andrea Monteforte. La decisione è stata presa dopo 'i fatti emersi relativi alla conservazioni telefoniche con il suo personal trainer'. A Fede era stata assegnata la tessera n.1 del movimento, che si costituirà ufficialmente a settembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie