Comune Milano, pm ordinato sgombero Zam

Occupanti, da giunta 'tavoli finti e sgomberi a ripetizione'

(ANSA) - MILANO, 23 LUG - "Sgombero non richiesto da Comune, ma ordinato dal PM per motivi di sicurezza (immobile sotto sequestro giudiziario)" così il Comune di Milano ha risposto via twitter a una domanda sullo sgombero del centro sociale Zam, dove tre occupanti sono rimasti sul balcone. Nello striscione esposto fuori dallo stabile i militanti di Zam puntavano il dito contro l'amministrazione cittadina: "forza gentile della giunta arancione, tavoli finti e sgomberi a ripetizione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie