Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fondazione Gaslini stanzia altri 10mln per nuovo ospedale

Fondazione Gaslini stanzia altri 10mln per nuovo ospedale

Ok a delibera proposta da monsignor Tasca

GENOVA, 09 marzo 2023, 18:33

Redazione ANSA

ANSACheck

Ospedale Gaslini di Genova - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ospedale Gaslini di Genova - RIPRODUZIONE RISERVATA
Ospedale Gaslini di Genova - RIPRODUZIONE RISERVATA

Nuovi fondi per 10 milioni di euro a favore della realizzazione del progetto del nuovo ospedale pediatrico 'Gaslini" di Genova sono stati deliberati dalla Fondazione Gaslini che ha portato il proprio contributo a 20 milioni di euro. Il presidente Monsignor Marco Tasca ha proposto l'erogazione di un ulteriore finanziamento di dieci milioni di euro in conto capitale, al fine di aumentare la percentuale di finanziamento pubblico a fondo perduto, diminuendo così l'onere del canone concessorio che si troverà a gravare sull'Istituto Giannina Gaslini a decorrere dalla consegna del "Padiglione Zero" prevista entro giugno 2026.
    "Il contributo della Fondazione Gerolamo Gaslini è ancora una volta fondamentale, come sempre è stato nella storia dell'Ospedale, per la realizzazione di questa fondamentale opera di rinnovamento. Siamo grati al nostro arcivescovo Mons. Marco Tasca, presidente della Fondazione Gaslini e all'intero Consiglio per la fiducia accordataci, che ci consente di iniziare nei tempi necessari l'opera di trasformazione e rilancio dell'ospedale" ha dichiarato il presidente dell'Istituto Giannina Gaslini, Edoardo Garrone, a margine del CdA della Fondazione Gaslini.
    A seguito dell'avviso pubblico, deliberato dal Consiglio d'Amministrazione dell'Istituto Gaslini il 21 febbraio 2022, e delle tre proposte pervenute il 31 agosto dello stesso anno, al termine della procedura comparativa, è stata individuata come preferibile dal CdA dell'Istituto l'offerta del RTI (raggruppamento temporaneo di impresa) CMB, Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi, che costituirà base di gara.
    L'operazione portata avanti dall'Istituto Giannina Gaslini che si configura come Partenariato Pubblico Privato ad iniziativa pubblica (PPP), è stata individuata come soluzione contrattuale capace non solo di integrare le risorse pubbliche, ma anche di ridurre rischi critici quali maggiori costi, maggiori tempi di realizzazione, oltre che interferenze tra cantiere e continuità clinica.
    Il "Nuovo Gaslini" ha un valore finanziario complessivo di circa 164,4 milioni di euro di cui 37 milioni, pari al 22% dell'onere complessivo, fino ad oggi sono stati reperiti attraverso finanziamenti di parte pubblica senza obbligo di restituzione. Ne fanno parte i 10 milioni di euro già deliberati il 9 luglio 2021 dalla Fondazione stessa, a cui si sommano i 10 milioni di PNRR, i 6,5 milioni ex legge 67/88, i 1,8 milioni assegnati da Regione Liguria successivamente alla pubblicazione dell'avviso pubblico ed il resto proviene da alienazioni del patrimonio immobiliare dell'Istituto. La rimanente quota di oneri, pari a 127,4, milioni di euro è coperta da finanziamento privato, la cui remunerazione avverrà con canone concessorio che impegnerà l'Istituto per 19 anni".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza