Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Coppa Italia: Blessin, occhio al Benevento, è forte

Coppa Italia: Blessin, occhio al Benevento, è forte

"Questa partita ci dirà a che punto siamo"

(ANSA) - GENOVA, 06 AGO - "La gara di lunedì sarà l'inizio della nuova stagione e non vediamo l'ora di iniziare. Sono sempre partite molto difficili ma vogliamo passare il turno".
    Alexander Blessin affida ai canali social del Genoa il suo pensiero sulla sfida di Coppa Italia che vedrà lunedì prossimo il Grifone impegnato in casa contro il Benevento nei trentaduesimi di finale.
    Sfida secca con eventuali supplementari e rigori che rischia di essere segnata dal caldo, si giocherà infatti alle 17.45, e da un terreno del Ferraris non al meglio per colpa di un fungo che ha colpito l'erba nelle ultime settimane tanto che nella settimana tra il 14 ed il 20 si dovrebbe procedere ad una rizollatura parziale.
    "Il Benevento è una squadra molto forte che dirà la sua anche in campionato, misurarci con loro ci servirà anche per capire a che punto siamo - ha spiegato -. Dobbiamo crescere step by step". E dopo la seduta mattutina odierna seguita al giorno di riposo concesso ieri, i rossoblù sosterranno domani l'ultima rifinitura. Sicuri assenti saranno lo squalificato Pajac e il convalescente Sturaro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie