Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Gruppo Costa crea dipartimento per decarbonizzazione flotte

Gruppo Costa crea dipartimento per decarbonizzazione flotte

Thamm, fondamentale per accelerare nuovi concetti sviluppo

(ANSA) - GENOVA, 15 GIU - Il Gruppo Costa ha annunciato oggi la creazione di un dipartimento dedicato alla decarbonizzazione all'interno della sua unità Carnival Maritime con sede ad Amburgo. Il nuovo dipartimento, che riunisce le competenze scientifiche e tecniche del Gruppo sotto un'unica entità, sarà responsabile dello sviluppo e dell'attuazione della strategia per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione delle flotte Costa e Aida entro il 2050. "L'impegno - si legge nella nota del gruppo - sarà incentrato su ricerca e sviluppo, gestione dell'energia e analisi dati per sviluppare il piano d'azione che porterà a operazioni navali a emissioni zero. Come priorità, la task force lavorerà per migliorare ulteriormente le prestazioni ambientali della flotta esistente, operando in sinergia con i dipartimenti di sostenibilità dei marchi Costa e Aida". L'unità studierà e testerà nuove batterie, celle a combustibile, energia solare ed eolica per accelerarne la disponibilità.
    È ora in fase di sviluppo una nuova generazione di sistemi di depurazione dei gas di scarico che consentirà di ridurre ulteriormente il livello di emissioni. Col tempo, gli sviluppi nell'applicazione di carburanti alternativi su larga scala consentiranno alle navi di essere flessibili nell'uso di energia a basse emissioni di carbonio.
    "Siamo convinti che la creazione della nostra nuova task force dedicata sia fondamentale per accelerare lo sviluppo di nuovi concetti che possano portarci a raggiungere operazioni carbon neutral entro il 2050 - ha detto Michael Thamm, Group ceo, Costa Group e Carnival Asia -. Per affrontare questa sfida, intendiamo sviluppare partnership con altri attori della catena del valore per continuare a svolgere il nostro ruolo di pionieri nel settore delle crociere. Continueremo a lavorare in stretta collaborazione con i governi per fare in modo che l'Europa possa essere leader delle crociere sostenibili". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie