Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. A Bordighera torna dopo 22 anni il Salone dell'umorismo

A Bordighera torna dopo 22 anni il Salone dell'umorismo

Ad agosto con, tra l'altro, selezione disegni di Peynet

(ANSA) - BORDIGHERA, 24 MAR - Torna a Bordighera ad agosto, dopo ventidue anni, con location principale l'ex chiesa anglicana, il Salone internazionale dell'umorismo, l'evento culturale che ha scritto prestigiose pagine della storia del borgo turistico ligure. Tra gli appuntamenti principali la mostra di una selezione di disegni di Raymond Peynet, il famoso disegnatore dei "fidanzatini", primo vincitore della Palma d'Oro e cittadino onorario di Bordighera. "E' una grande emozione e un grande orgoglio - ha affermato il sindaco Vittorio Ingenito -.
    Nonostante gli anni trascorsi Bordighera per tutti è ancora la città dell'umorismo, di Peynet, degli artisti che sanno racchiudere il mondo in un disegno. Questo perché i ricordi sono rimasti indelebili in chi ha vissuto la meravigliosa stagione del Salone". "Con l'obiettivo di rinnovare un capitolo fondamentale della storia di Bordighera abbiamo cercato e trovato la stessa volontà nell'associazione Salone Internazionale dell'Umorismo, con cui abbiamo avviato una collaborazione".
    Presenti anche Gigia e Rosella Perfetto, figlie di Cesare Perfetto, compianto ideatore dell'evento. "Una manifestazione che per cinquantadue anni ha rappresentato e ancora rappresenta un punto di riferimento per gli umoristi di ogni parte del mondo - hanno detto -. Ritorna con una retrospettiva dei disegni e dei libri più significativi degli umoristi che hanno vinto la Palma d'Oro insieme ad una rassegna di disegni a tema sulla quale verranno sollecitate le idee di umoristi contemporanei". Ma non è tutto.
    Su concessione della famiglia, e in collaborazione con il Museo Peynet di Antibes, sarà esposta una selezione di disegni di Raymond Peynet. Inoltre, saranno esposte alcune copertine del mensile umoristico online "Buduar". Infine, nell'ambito del Bordighera Book Festival verrà presentato il saggio "Palme, Datteri e Risate" di Paola Biribanti, Edizioni Graphe, una storia del Salone raccontata attraverso ricordi, aneddoti, interviste a personaggi che vi hanno partecipato". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie