Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Cartello scherno sui "no vax", vandalizzato ingresso bar

Cartello scherno sui "no vax", vandalizzato ingresso bar

Indaga la Digos. Episodio a Sarzana

(ANSA) - LA SPEZIA, 12 GEN - Il marciapiede di fronte ad un bar che aveva esposto un cartello goliardico sui "no vax", è stato imbrattato la scorsa notte. Questa mattina i titolari dell'esercizio alle porta di Sarzana hanno trovato una scritta a vernice rossa che recitava: "Il governo mente vax o no vax sono uguali" firmato con una W iscritta in un cerchio. Il gesto vandalico ha preso di mira il Bar Muccini, che nei scorsi giorni era diventato un caso sui social per una fotografia che ritraeva l'ingresso dell'esercizio con un cartello che vietava l'accesso ai non vaccinati. "Uno scherzo nei confronti di due clienti e amici, che la settimana scorsa non erano ancora vaccinati e che volevamo goliardicamente prendere in giro dicendogli che dal 10 gennaio non avrebbero più potuto entrare. Non voleva essere assolutamente nulla di discriminatorio anche perché abbiamo un'attività e non abbiamo certo interesse a mandar via la gente", ha spiegato uno dei titolari. Fatto sta che la fotografia, scattata nei pochi minuti in cui il cartello era rimasto esposto e condivisa successivamente sui social, aveva attirato le ire di decine di utenti. Sulla pagina Facebook dell'attività sono comparsi nei giorni seguenti commenti anche molto pesanti e a nulla sono valse le spiegazioni che circoscrivevano l'episodio ad uno sfottò tra conoscenti. Questa mattina, all'ora d'apertura, l'amara sorpresa per i titolari. Un episodio su cui ora indagano Digos e commissariato di Sarzana.
    L'area sarebbe sorvegliata da una telecamera, le cui immagini sono al vaglio degli inquirenti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie