Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Covid: primi pazienti curati con farmaco orale in Liguria

Covid: primi pazienti curati con farmaco orale in Liguria

L'annuncio di Bassetti. Sono 21 anziani in rsa

La clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova oggi ha trattato i primi pazienti covid con il nuovo farmaco orale molnupiravir consegnato ieri al sistema sanitario della Regione Liguria. Si tratta di 21 anziani residenti in due Case di riposo genovesi.
    Lo spiega sui social l'infettivologo genovese Matteo Bassetti, direttore della clinica del policlinico. "Grazie a questo farmaco si eviterà l'evoluzione dell'infezione verso forme gravi e quindi verso il ricovero in ospedale. - prevede Bassetti - Una cura in più contro il covid da fare direttamente a casa".
    La somministrazione del nuovo farmaco orale anti covid molnupiravir in Liguria è iniziata dalla rsa genovese dove il 27 dicembre 2020 partì la campagna vaccinale: la casa di riposo Villa Marta di Betania sulle alture di Genova Castelletto, che accoglie 34 ospiti. "Per la prima volta dall'inizio della pandemia abbiamo trovato sei anziani positivi al covid tutti asintomatici e che stanno bene, questo probabilmente è dovuto al fatto che tutti gli ospiti della nostra struttura hanno fatto da tempo la terza dose di vaccino - spiega il direttore della rsa Romolo Benvenuto - ma per prevenire il rischio di aggravamenti il nuovo farmaco orale anti covid sembra utile ed efficace". Perciò dopo una valutazione medica i professionisti della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova sono stati incaricati di consegnare uno stock della nuova pillola alla struttura.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie