Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Trovato cadavere dentro galleria vicino stazione Sturla

Trovato cadavere dentro galleria vicino stazione Sturla

Possibile malore, indaga la polizia ferroviaria

 Il corpo di un uomo è stato trovato dentro una galleria ferroviaria vicino la stazione di Genova Sturla, in direzione Quarto. L'allarme è scattato verso le 2 del mattino. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118: per l'uomo, originario di Novi Ligure ma residente a Genova, non c'è stato nulla da fare. La polizia ferroviaria ha acquisito le registrazioni delle telecamere di sorveglianza della zona.
    L'uomo, con problemi psichici, potrebbe avere avuto un malore.
    Non si esclude anche l'investimento. Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia per fare chiarezza su quanto accaduto.

Era un medico in pensione di 80 anni l'uomo trovato morto la scorsa notte all'interno della galleria ferroviaria nei pressi della stazione Sturla. L'uomo, che viveva da solo, aveva in tasca alcuni blister di farmaci per la demenza senile. L'ipotesi degli investigatori della polizia ferroviaria, coordinati dal pubblico ministero Fabrizio Givri, è che l'anziano possa avere perso l'orientamento e avere iniziato a vagare lungo i binari per poi essere colpito da un treno in transito. A novembre un caso simile: il boss Salvatore Di Gangi, vicino al capomafia Totò Riina, era stato trovato morto in una galleria vicino alla stazione Principe. L'anziano era stato scarcerato dalla casa circondariale di Asti per motivi di salute. Di Gangi aveva preso un treno per arrivare in Sicilia ma era stato fatto scendere perché senza green pass. A quel punto aveva vagato lungo la ferrovia ed era stato travolto da un convoglio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie