Liguria
  • Ventimiglia, migrante muore folgorato su locomotore treno francese

Ventimiglia, migrante muore folgorato su locomotore treno francese

Esanime ma non si conoscono condizioni. Stop linea verso Francia

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 29 AGO - Una persona, probabilmente un migrante, che stava cercando di raggiungere il confine di Stato con la Francia sul tetto del locomotore di un treno della Société nationale des Chemins de fer français (Snfc) è rimasto folgorato a causa della vicinanza con la linea elettrica a 3 mila volt di potenza. Il treno si è fermato in galleria, a Ventimiglia, a una manciata di chilometri da km da Menton-Garavan. Sul posto tecnici Rfi, Vigili del fuoco, polizia scientifica e polizia ferroviaria italiana. 

   E' stato recuperato il cadavere del migrante rimasto folgorato sul locomotore di un treno della Sncf sul quale era salito, probabilmente a Ventimiglia, per raggungere la Francia. Il corpo è stato recuperato all'interno di una galleria in località Peglia dove il treno si era fermato. L'intervento di recupero è stato effettuato dai dai vigili del fuoco che hanno dovuto attendere lo smaltimento della tensione di accumulo della linea per poter intervenire. Sul posto, oltre a pompieri, Polfer e scientifica anche il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino. I sindaco, che si è detto "immensamente dispiaciuto per questa tragedia" ha chiesto a Rfi "la presenza di un nucleo fisso di protezione aziendale per il controllo dei treni in partenza e in arrivo da Ventimiglia in collaborazione con la Polizia ferroviaria".
La circolazione dei treni è ripresa solo sulla linea in arrivo dalla Francia. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie