Liguria

G8: marcia zapatista Genova, tra ragazzi Mark Cowell

Finì in coma dopo pestaggio alla Diaz da parte della polizia

(ANSA) - GENOVA, 18 LUG - Tra i 600 ragazzi dei movimenti zapatista e altormondista che stanno dando vita al corteo genovese in memoria del G8 del 2001 c'è anche Mark Cowell, il giornalista inglese che fu vittima dei pestaggi da parte della polizia all'interno della Diaz. Cowell venne gravemente ferito: riportò danni alla spina dorsale, la perforazione di un polmone causata dalla frattura di quattro costole oltre a alcuni denti rotti. Rimase in coma per una settimana. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie