Liguria

A Diano Marina coincluso ripascimento a difesa della costa

Toti, molti interventi grazie a finanziamenti della Regione

(ANSA) - DIANO MARINA, 16 GIU - Un ripascimento della spiaggia, a prova di mareggiata, è stato realizzato a Diano Marina, grazie a fondi regionali. La conclusione dei lavori è stata presentata oggi alla presenza del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e di una delegazione della Giunta regionale, composta dagli assessori Giacomo Giampedrone (Protezione civile), Marco Scajola (Urbanistica) e Gianni Berrino (Turismo), oltre al sindaco di Diano, Giacomo Chiappori.
    Il litorale in esame è quello di Borgo Paradiso e l'intervento è stato realizzato per difendere il centro abitato dalle mareggiate, dopo i danni subiti nel 2018 e in seguito all'ondata di maltempo del 2019. Le operazioni hanno previsto la posa di opere fisse in massi lapidei e materiali sciolti. Il primo lotto, del valore di 2,5 milioni di euro, è stato finanziato sull'annualità 2020 dei finanziamenti per la resilienza connessi all'emergenza 2018. Un secondo lotto è stato presentato al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile per l'approvazione e prevede un ulteriore stanziamento di 2,5 milioni per realizzare il sistema litoraneo difensivo della zona ad alta urbanizzazione di Borgo Paradiso.
    "Il territorio del ponente ligure è stato interessato in successione da mareggiate ed eventi alluvionali a partire dal 2018 - hanno affermato Toti e Giampedrone -. Innumerevoli gli interventi effettuati grazie alle risorse stanziate da Regione Liguria, non solo con l'obiettivo di ripristinare quello che c'era prima, ma anche di migliorare la difesa della costa".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie