Velisti del Trofeo Carpaneda ad Alassio dal 14 al 16 maggio

Al Diana Grand Hotel attesi Leonardo Ferragamo, Onorato e D'Alì

(ANSA) - TORINO, 11 MAG - I velisti impegnati nella prima edizione del Trofeo Luigi Carpaneda, intitolato allo schermidore italiano vincitore di una medaglia d'oro e d'argento olimpiche, saranno ad Alassio, da venerdì 14 a domenica 16 maggio, ospiti del Diana Grand Hotel, storica struttura della Riviera di Ponente, che riaprirà giovedì 13 maggio per accoglierli.
    L'evento è stato organizzato con il Circolo Nautico al Mare di Alassio e la Marina di Alassio, sotto il patrocinio dell'Assessorato allo Sport del Comune di Alassio.Nella serata di sabato, allo chef stellato Michelin, Ivano Ricchebono sarà affidato il compito di firmare la cena pre-gara offerta dall'equipaggio iJon e dall'armatore e Luigi Guarnacca di Luigia Academy, riservata ai partecipanti della classe Smeralda 888, che oggi conta un pool nutrito di armatori. Il Diana Grand Hotel ospiterà i velisti dei 15 equipaggi iscritti al torneo e gli organizzatori della manifestazione, che da quest'anno entra a far parte del circuito internazionale monotipo dedicato alla classe Smeralda 888, come seconda tappa dopo Montecarlo. "Ci aspettiamo l'arrivo di nomi blasonati come Leonardo Ferragamo, storico Smeraldista, Vincenzo Onorato, presidente di Mascalzone Latino, e Pietro D'Alì, unico italiano nella storia a vincere una tappa alla Solitaire du Figaro" ha detto l'ex campione di vela e ideatore dell'evento Marco Marchesi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie