Comandante interregionale Vincelli visita carabinieri Genova

Stazioni presidio dello Stato. Complimenti per operazione Anidra

(ANSA) - GENOVA, 23 APR - Il Generale di Corpo d'Armata Claudio Vincelli, Comandante Interregionale Carabinieri "Pastrengo" che ha giurisdizione sul territorio delle regioni del nord-ovest, ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Genova, ricevuto dal Generale Pietro Oresta Comandante della Legione e dal Comandante Provinciale, Colonnello Gianluca Feroce. Ad attenderlo gli ufficiali, comandanti dei vari reparti che hanno sede nella Caserma di Forte San Giuliano, del Nucleo Radiomobile dislocato nella caserma "Vittorio Veneto" e delle Compagnie del capoluogo.
    Durante la visita ai vari Reparti all'interno del Comando Provinciale, il Generale ha salutato i militari presenti, congratulandosi con i carabinieri che hanno preso parte attivamente ad operazioni di servizio, e in particolar modo all'operazione "Anidra", che ha portato all'arresto di un medico e di un 'santone' per la morte di una giovane donna operata a un neo e morta a seguito dello sviluppo di metastasi.
    Nel suo intervento il Generale Vincelli ha richiamato il senso del dovere e di responsabilità di ogni Carabiniere ed il ruolo sociale che l'Istituzione ha da sempre assunto nell'ambito delle Comunità, che le sono state affidate, con particolare riguardo alle aspettative che i cittadini hanno sull'operato dell'Arma.
    Di fondamentale importanza - ha poi specificato l'Alto Ufficiale - sono il ruolo delle Stazioni che "con la loro capillare presenza costituiscono spesso un unico presidio dello Stato a garanzia dell'ordine e della sicurezza pubblica". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie