Liguria, ancora in calo positivi e ricoverati, 6 morti

Usato 88% vaccini a disposizione, oltre 12.500 dosi nelle 24 ore

 331 nuovi casi Covid-positivi su 7.701 test eseguiti (4.708 molecolari e 2.993 antigenici) con una incidenza del 4,30%, in calo i positivi (-81) e gli ospedalizzati che oggi sono 633 (-21 rispetto a ieri) di cui 69 in terapia intensiva. I decessi sono ancora 6, registrati in due giorni: i pazienti deceduti avevano un'età compresa tra i 63 e gli 89 anni. In totale da inizio pandemia i morti sono stati 4.109. Sono i dati del quotidiano bollettino diffuso da Regione Liguria su dati-flusso Alisa-Ministero.
    Il maggior numero di casi di positività di sono registrati in Asl3 genovese (188) e nel Savonese (58), poi a Imperia (41), La Spezia (25) e nel Tigullio (14). Uno solo non è riconducibile a un residente in Liguria.
    In isolamento domiciliare ci sono 50 persone in meno mente i soggetti in sorveglianza attiva sono 6.495.
    Per quanto riguarda la campagna vaccinale, sui 584.740 vaccini consegnati ne sono stati somministrati 515.581, pari all'88%. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 9.263 dosi di vaccino Pfizer per un totale dal 27 dicembre a oggi di 424.996 vaccini a Rna messaggero somministrati. In 144.741 hanno ricevuto la seconda dose. Per quanto riguarda il vaccino Vaxzevria di AstraZeneca sono state 3.313 le dosi somministrate nelle ultime 24 ore per un totale di 90.585 vaccini inoculati dal 17 dicembre 2020. 15 le seconde dosi di Vaxzevria somministrate. In 24 ore dunque sono stati somministrati oltre 12.500 vaccini. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie