Liguria, meno positivi e ospedalizzati, cala Intensiva

Somministrato l'88% dei vaccini a disposizione

(ANSA) - GENOVA, 17 APR - 321 nuovi casi di positività al Covid in Liguria su un totale di 7.221 test eseguiti (4.576 molecolari e 2.645 antigenici) per un tasso d'incidenza del 4,4%. I casi sono stati registrati nel genovese (148), nel savonese (69), nell'imperiese (49) e nello Spezzino (38). Nel Tigullio i nuovi casi sono 17.
    Calano leggermente i nuovi casi (ci sono 66 positivi in meno) e cala anche il numero degli ospedalizzati che a oggi, secondo i dati forniti da Regione Liguria in base ai dati flusso Alisa-Ministero, sono 657, 21 in meno rispetto a ieri. Calano anche le terapie intensive che sono 78, cinque meno di ieri. 14 sono i decessi riportati nel bollettino: 1 si riferisce a un decesso avvenuto a gennaio scorso mentre gli altri 13 sono avvenuti tra il 14 e il 16 aprile. L'età dei pazienti morti varia dai 69 ai 94 anni.
    Per quanto riguarda la campagna vaccinale dal 27 dicembre 385.716 persone hanno ricevuto il vaccino a mRna di Pfizer.
    Nelle ultime 24 ore sono stati vaccinati con una dose di Pfizer 7.222 persone mentre 127.640 hanno concluso l'iter con la seconda dose. Dal 27 dicembre sono state vaccinate 76.756 persone con il vaccino di AstraZeneca: nelle ultime 24 ore hanno ricevuto la dose di Vaxzevria 3.349 persone. In 10 hanno ricevuto anche una seconda dose.
    Su un totale di 527.160 vaccini messi a disposizione della Liguria ne sono stati somministrati 462.472 pari all'88%.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie