Centenario Pci: Genova ricorda partigiani e Guido Rossa

Fondazione Diesse ricorda la nascita del partito

(ANSA) - GENOVA, 21 GEN - Un tributo al sacrificio dei partigiani, con la deposizione di una corona di garofani rossi davanti alla lapide che ricorda i nomi dei caduti al Ponte Monumentale, e poi un omaggio alla lotta contro il terrorismo, con una breve cerimonia alla statua che ricordaGuido Rossa in largo XII ottobre. Sono stati questi i momenti centrali delle celebrazioni che la fondazione Diesse di Genova ha organizzato nel capoluogo ligure in occasione del centenario della nascita del Partito Comunista. "Questa è stata una delle pagine più belle della storia d'Italia - ha ricordato Mario Tullo, di Fondazione Diesse - e nonostante il momento complesso, a causa della pandemia, ci sembrava importante dare un segnale simbolico. Lo abbiamo fatto con la presenza davanti alla lapide dei partigiani, molti comunisti persero la vita per garantire la libertà, e contro il terrorismo, il cui impegno è simboleggiato dalla figura di Guido Rossa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie