Berlusconi, mi piacerebbe fare il sindaco di un borgo

Videochiamata al Consiglio comunale di Caravonica

(ANSA) - CARAVONICA, 30 DIC - "Tra le esperienze mi manca quella di sindaco. Vi invidio tanto e mi piacerebbe moltissimo fare il sindaco in un borgo come il vostro". Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, intervenendo in videochiamata al consiglio comunale di Caravonica, piccolo centro dell'entroterra di Imperia. L'iniziativa è stata dell'assessore Angelo Francesco Dulbecco, che è anche segretario regionale ligure di Forza Italia giovani. Il Comune è amministrato da una lista civica "Uniti per Caravonica", e non ha opposizione perché alle elezioni si è presentata una sola lista. "Visto che era l'ultimo consiglio comunale del 2020 e visto che ogni tanto con il presidente capita di sentirsi anche per scambiarci gli auguri - dichiara Dulbecco - mi sembrava carino, trovandomi in Consiglio comunale, di fargli un saluto".
    "Berlusconi ci ha salutato ed ha voluto una panoramica dei consiglieri comunali e degli amministratori. Quindi si è complimentato per il fatto che ci sia ancora della gente che si impegna in queste piccole realtà, come la nostra, un Comune di circa 270 abitanti, dove gli amministratori praticamente sono volontari". Berlusconi si è complimentato anche per la presenza di numerosi giovani che si stanno avvicinando e si impegnano nella vita politica e amministrativa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie