Samp: Ranieri, il derby è una gara extra

Domani in Coppa Italia col Genoa. Da valutare Quagliarella

"Il derby è comunque derby e come tale va giocato: è una gara extra, per di più in questo caso da dentro o fuori". Claudio Ranieri suona la carica, appuntamento domani al Ferraris alle 17 col Genoa per il quarto turno di Coppa Italia. Si replica dopo quello di campionato e finito in pareggio lo scorso 1 novembre. Il tecnico della Sampdoria sa benissimo l'importanza della sfida: "La stracittadina? E' come se fosse sempre l'ultima partita… E nella mia carriera non mi era mai capitato di giocare un derby ad eliminazione diretta", continua ai canali ufficiali della società doriana. Nessun ritiro stasera, appuntamento domani mattina quando saranno valutate le condizioni di Colley fermato oggi dalla gastrite e Quagliarella che non è al top per un problema muscolare. Ci sarà spazio dal primo minuto sicuramente per Adrien Silva a centrocampo e Gabbiadini in attacco: "Arriviamo a questa partita con determinazione e rabbia perché sappiamo di aver fatto cose buone ma anche di aver commesso degli errori.
    Affronteremo una buona squadra, aggressiva, che sa giocare e muoversi bene e come noi lotterà fino alla fine. Noi dobbiamo scendere in campo concentrati, pronti a dare il massimo", continua Ranieri. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie