Covid: spesa in fasce orarie protette e sconti per over 65

Prima giornata della campagna voluta dalla Regione Liguria

 Primo giorno di spesa con sconto per gli over 65 in Liguria che fanno compere in fasce orarie 'protette' in mercati e negozi che hanno aderito all'iniziativa.
    Qualcuno è arrivato per caso mentre molti sapevano di questa opportunità, voluta dalla Regione, in accordo con Camera di commercio e Comuni, per incentivare gli anziani ad uscire in momenti in cui i negozi sono meno affollati, e così i 'nonni' vengono meno sottoposti al rischio di contagio da covid. Le fasce sono 9-11 e 13-16, lo scontova dal 5 al 10%.
    Al mercato orientale di Genova, così come negli altri 13 mercati rionali della città, questa mattina si sono visti più anziani tra i banchi. Era questo l'obiettivo della campagna "Sconti&Sicurezza dai 65 anni' affollate. "Io penso che venendo in questi orari gli anziani possano capire che è il momento migliore per fare la spesa - spiega l'assessore regionale alle politiche sociali, Ilaria Cavo - perché i banchi non sono affollati, sui bus c'è meno gente e credo che questa può essere davvero una fascia di protezione per i soggetti più fragili.
    Così risparmiano e si proteggono".
    "I nonni da oggi avranno uno sconto sulla spesa se la faranno nelle fasce orarie meno affollate. Non solo, le persone più fragili e anziane potranno anche prendere il taxi gratuitamente usufruendo del bonus di Regione. Un modo per evitare di prendere i mezzi pubblici, aumentando il rischio di contrarre il Covid.
    Così proteggiamo le persone più a rischio", dice il presidente della Liguria Giovanni Toti. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie