Coronavirus: assessore, nave ospedale costa meno di 1 mln

(v. Coronavirus: nave-ospedale, esposto... 16.25)

 La nave-ospedale ormeggiata nel porto di Genova da fine marzo scorso costerà meno di un milione di euro fino al 20 giugno, meno del milione e 254 mila euro di costi autorizzati dalla Protezione civile nazionale, circa 118 euro al giorno per ciascuno dei 75 pazienti attualmente ospitati. Sono le cifre con cui l'assessore alla Protezione civile della Regione Liguria Giacomo Giampedrone risponde a due interrogazioni del Pd e del movimento 'il Buonsenso', che hanno annunciato esposti alla Corte dei Conti sul presunto 'spreco' della nave-ospedale. "Approvando la richiesta della Regione Liguria il dipartimento nazionale della Protezione civile ha coperto un milione e 254 mila euro dei costi della nave ospedale anti coronavirus fino al 4 maggio, per i primi 45 giorni di attività la nave è costata 566 mila euro, molto al di sotto dalla cifra nazionale garantitaci. Dal 19 marzo si sono susseguiti tre contratti, il nuovo contratto costa 424 mila euro, per ospitare 75 degenti a 118 euro al giorno. Il totale non arriva neanche a un milione di euro di costi fino al 20 giugno, spenderemo per la nostra nave circa un milione, ampiamente dentro al milione e duecentomila euro che il dipartimento nazionale ci ha autorizzato fino al 3 maggio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie