Liguria

Covid-19: primi due casi positivi a Genova

Sono due settantenni ricoverati al San Martino. Uno in rianimazione

Primi due positivi al coronavirus a Genova. Lo comunica l'ospedale San Martino. Il primo è un uomo di 72 anni, definito "paziente complesso con fattori di rischio per malattie respiratorie croniche". L'uomo la settimana scorsa si era recato dal medico di base, per diffusi problemi di salute, che gli ha prescritto una cura senza però sortire effetti. Sabato 29 ha accusato un malore, che conseguentemente ha prodotto il trasporto in ambulanza al Villa Scassi. In seguito alle dimissioni, è rientrato all'abitazione fino a martedì sera, quando, a causa di difficoltà respiratorie è stato visitato dalla Guardia Medica; rilevate delle complicazioni, è stato contattato il 118, che ha favorito un secondo ricovero, questa volta al San Martino, dove l'accesso è avvenuto con ambulanza. Il paziente, inizialmente ricoverato nella Medicina d'Urgenza del Pronto Soccorso, dopo i primi accertamenti, è stato trasferito a Pneumologia e sottoposto ad accertamenti da cui non emergono elementi correlabili al Covid-19. Il paziente però non ha convinto i professionisti ed è stato isolato e tamponato risultando positivo. E' stato ricoverato a Malattie infettive.

L'altro caso è un paziente di 73 anni ricoverato nel reparto di Rianimazione.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie