Liguria

Casa in fiamme, inquilino ustionato

Nel tentativo di spegnere fuoco. Cortocircuito a scaldabagno

(ANSA) - CHIUSAVECCHIA (IMPERIA), 8 FEB - Un uomo di 76 anni è rimasto ustionato in modo non grave la scorsa notte nell'incendio della sua abitazione, una casetta in legno situata nel territorio comunale di Chiusavecchia, nell'entroterra di Imperia. Stando ai primi accertamenti, il rogo sarebbe stato causato da uno scaldabagno esterno andato in corto circuito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con il personale sanitario del 118 e i carabinieri. L'uomo, visibilmente sotto choc, è stato sorpreso dal fuoco nel sonno ed è rimasto ustionato nel tentativo di spegner le fiamme. L'edificio è andato completamente distrutto.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie