Cimento invernale per 100 anni Sturla

Quasi 200 partecipanti alla nuotata dell'Epifania

Parte nel migliore dei modi, con l'entusiasmo di 183 cimentisti, la stagione del Centenario della Sportiva Sturla. Epifania sotto il segno del tradizionale appuntamento con il bagno invernale (temperatura acqua 14 gradi) dedicato, anche nel 2020, alla Gigi Ghirotti onlus del professor Franco Henriquet. Elena Gerhardt, classe 1928, e Marcello Beneventi (1938), i più longevi. Elena e Jacopo, rispettivamente nati nel 2014 e nel 2007, i giovanissimi alla prima esperienza.
    Da segnalare, tra i partecipanti, anche l'entusiasta gruppo dei Nuotatori del Tempo Avverso con lo striscione "Ciao Milano!", esposto poco prima del tuffo. "Siamo molto felici per questa partecipazione che non ci aspettavamo così numerosa - spiega Giorgio Conte, presidente Sportiva Sturla - E' anche il segnale della grande considerazione di cui gode la Sportiva Sturla: per i nostri primi 100 anni, è pronto un calendario ricco di eventi, compresa una speciale edizione del Memorial Morena".

 "La Sportiva Sturla, pronta a festeggiare il suo primo Centenario, è un punto di riferimento non solo per il quartiere ma anche per l'intera città - afferma Laura Gaggero, assessore al turismo e al marketing territoriale del Comune di Genova - il Cimento di Sturla fa capire quanto la nostra città sia vivibile tutto l'anno grazie anche al suo clima". (ANSA)
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie