Liguria

De Micheli:Aspi aiuti il porto di Genova

Danneggiato da viabilità. Può iniziare a lavorare alle 4

 Il ministro per le infrastrutture Paola De Micheli ha chiesto a Aspi di fornire un supporto economico al Porto di Genova, grandemente danneggiato dalla congestione del traffico cittadino dovuta alle limitazioni di alcune strade dove sono aperti cantieri e dove sono stati avviati controlli. "Una situazione di enorme complessità - si legge nel comunicato del Mit - che sta comportando un notevole riflesso economico e sociale: la difficoltà della circolazione dei camion da e verso il porto genera ritardi nell'attività economica e crea disagi consistenti alla popolazione. Per questi motivi, l'Autorità portuale di Genova, in accordo con i terminalisti, potrebbe anticipare le attività di carico e scarico dalle ore 6 alle ore 4 del mattino".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie