Liguria

In serata i 9 km di coda in A10 diventano tre

Tra Varazze e lo svincolo di Savona

 Ancora una giornata di criticità sulla A10, la quarta consecutiva, per i cantieri che limitano la circolazione. Il centro operativo della polizia stradale segnala una coda che oscilla tra gli 8 e i 9 km tra Varazze e lo svincolo con Savona. Qui l'autostrada è a due corsie, ma è ridotta a una per permettere i lavori a una frana. Sempre in A10 ha invece portato benefici l'apertura della terza corsia tra Genova e Varazze dove il traffico è segnalato scorrevole, mentre ieri la coda aveva raggiunto i 25 km. Traffico regolare in A12, in A6, in A7 e in A26.

Intorno alle 17.30 Autostrade ha aperto una seconda corsia verso Savona che dovrebbe normalizzare i tempi di percorrenza nelle prossime ore. Attualmente per percorrere il tratto interessato dalla coda servono 75 minuti, fanno sapere dal Coa della polizia stradale, a fronte di un tempo di percorrenza a condizioni normali di 10-12 minuti.

L'apertura della seconda corsia nel tratto della A10 compreso tra Varazze e lo svincolo di Savona con la A26, decisa da Autostrade e praticata nel pomeriggio, ha avuto effetti positivi sul traffico. L'incolonnamento, che era di 9 km intorno alle 18, poco prima delle 20 si era ridotto a 3 km ed era segnalata in attenuazione
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie