Liguria

Vino: morto il conte Picedi Benettini

Lanciò Doc Colli di Luni

(ANSA) - LA SPEZIA, 10 DIC - E' morto all'età di 92 anni il conte Nino Papirio Picedi Benettini di Arcola, tra i principali produttori vinicoli del vermentino della provincia della Spezia.
    Fu tra i produttori fondatori del 'Colli di Luni'. Coltivava i famosi "Chioso", "Barcola" e "Ceserano" con il metodo dell'agricoltura sostenibile dando vita, tra i primi, alla DOC dei "Colli di Luni" e all'IGT "Val di Magra" su terreni da secoli dediti alla coltivazione della vite, vigneti posti a cavallo della collina, tra il Golfo della Spezia e la Vallata del Magra. "Con il Conte se ne va un pezzo importante della storia della viticoltura 'eroica' della Liguria", dice Renato Oldoini di Confagricoltura. Per la sua produzione aveva ricevuto numerosi riconoscimenti, l'ultimo quello del Gambero Rosso. Il parco della sua villa a Baccano di Arcola da anni è cornice di manifestazioni enogastronomiche importanti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie