• Giampedrone, no criticità ma aspettiamo altri possibili temporali

Giampedrone, no criticità ma aspettiamo altri possibili temporali

Giampedrone, passato pre-fronte

(ANSA) - GENOVA, 21 OTT - "La situazione, dopo il passaggio del prefrontale della perturbazione che è stato fortunatamente molto veloce, non presenta criticità particolari. Ci sono stati allagamenti soprattutto nell'albenganese ma nessuna criticità importante. Adesso attendiamo di vedere se si svilupperanno altri possibili temporali". Lo ha detto l'assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone che, in sala operativa, sta seguendo l'evolversi della perturbazione che interessa la Liguria. Il prefronte della perturbazione "si è adesso spostato sulle spezzino - ha detto Giampedrone - ma in modo attenuato". Permangono tuttavia condizioni meteo che, come ha sottolineato Federico Grasso (Arpal), potrebbero 'accendere' altri temporali: la combinazione di precipitazioni diffuse, temporali, terreno saturo e livelli di alcuni fiumi che sono già elevati potrebbe portare alcune criticità". Per quanto riguarda torrenti e rii, sono segnalati livelli alti in Valbormida e in Valpolcevera.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere