Liguria

Molesta bambina di 10 anni, arrestato

Episodio a Ventimiglia, rintracciato dai carabinieri

 Una bambina di 10 anni è stata molestata da un uomo ieri sera centro a Ventimiglia. Il presunto autore dell'episodio, uno straniero di 28 anni proveniente da Lampedusa, dove era sbarcato pochi giorni, è stato fermato dai carabinieri. Al momento del gesto l'uomo sarebbe stato ubriaco.
    I militari lo hanno bloccato poco dopo l'aggressione e, oggi, il gip del tribunale di Imperia ha convalidato l'arresto in carcere per gravi indizi di colpevolezza e per il pericolo di fuga. E' accusato di violenza sessuale aggravata. I militari cercano immagine che possano incastrarlo. Stando a quanto ricostruito: la piccola è scesa dall'auto, salendo sul marciapiede, mentre la mamma stava parcheggiando. A bordo c'era anche un amico di sedici anni. La bimba è stata avvicinata da due stranieri e uno l'ha molestata dopo averla sbattuta contro un muro, ferendola a un ginocchio. La madre e il sedicenne sono corsi in aiuto della piccola e lo straniero è fuggito. La sua descrizione ha permesso ai carabinieri di rintracciarlo.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie