Liguria

Porto Venere, terzo divieto di balneazione

Anche questa volta per la rottura delle condotte fognarie

 Ancora liquami in mare a Porto Venere da una condotta occlusa. Oggi è successo nel borgo delle Grazie, per cui è scattata l'ordinanza di divieto di balneazione in prossimità dell'arenile de 'Il monumento' e della spiaggetta 'Rotonda della Chiesa'. E' la terza volta questa estate che il Comune è costretto a emettere l'ordinanza di divieto per la rottura di condotte fognarie. Dopo la segnalazione a Le Grazie, sul posto sono arrivati gli agenti della municipale e gli operatori di Acam Acque per la riparazione della condotta occlusa. La balneazione sarà vietata sino all'esito del campionamento effettuato nelle acque.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie