Liguria

Ansaldo E. farà impianto in Germania

Dovrà fornire energia in caso di emergenza dovuta a rinnovabili

Ansaldo Energia si è aggiudicata un contratto per una centrale termoelettrica a ciclo aperto con una potenza di 300 MW a Irsching, nella Baviera meridionale (Germania). L'impianto sarà equipaggiato da una turbina gas AE94.3A e relativo generatore e sistemi ausiliari: sarà operativo entro ottobre del 2022. La commessa fa parte del progetto tedesco TSO che prevede gare in 4 aree della Germania meridionale. Cliente della fornitura è Uniper, primaria utility tedesca, che si è aggiudicata un contratto da parte dell'operatore TenneT per la costruzione e gestione di un impianto di riserva in grado di fornire tempestivamente energia in caso di emergenza. Ansaldo Energia ha vinto questa gara Europea ed "è orgogliosa di supportare Uniper nella realizzazione del progetto". La soluzione tecnologica si è dimostrata efficiente ed economicamente vantaggiosa in uno scenario europeo di transizione che esige un supporto crescente per la stabilità della rete, nel quadro di un utilizzo massiccio e in aumento delle rinnovabili.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie