Neonato di 3 mesi grave per meningite

Medici, situazione critica ma rilevato un miglioramento

 Un neonato di 3 mesi è arrivato ieri in condizioni critiche all'Ospedale San Paolo di Savona, dove gli è stata riscontrata una sepsi meningococcica. Un'equipe del Gaslini si è recata al San Paolo, ha stabilizzato il piccolo e lo ha trasportato alla Rianimazione del pediatrico genovese. Le condizioni del piccolo oggi sono critiche ma stabili, rispetto a ieri si rileva un significativo miglioramento. Lo rende noto il Gaslini. La prognosi neurologica sarà definita dopo la risonanza del cervello che avverrà nelle prossime ore.

Sono stabili le condizioni del neonato. La risonanza al cervello del bimbo è stata eseguita e ha evidenziato e confermato un quadro di meningite senza ulteriori complicanze neurologiche. Il quadro clinico è quello tipico dell'infezione da meningococco, si attende definitiva conferma batteriologica.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie