Ponte: Bucci domani bel momento, accelerata verso il futuro

Manufatto sarà sbarcato venerdì, due ore dopo esplosione

 Domani "sarà un bel momento. La prima gettata per la pila 9 del nuovo viadotto. Sarà la prima delle nove totali". Lo ha detto il sindaco e commissario Marco Bucci parlando degli appuntamenti che scandiranno la settimana di lavori per il ponte a margine delle celebrazione per il patrono San Giovanni nella cattedrale di San Lorenzo. "Non parlatemi di ripartenza perché vorrebbe dire che la città è ferma. Non mi piace, non è così. E' una accelerazione per far vedere che stiamo lavorando per far sì che Genova corra verso il futuro sempre più velocemente - ha spiegato Bucci - non è una ripartenza ma una accelerazione". Il sindaco ha poi detto che detonatore ed esplosivi sono arrivati e che l'abbattimento delle pile comincerà alle 9 di venerdì prossimo "per avere più tempo per decidere se poter far rientrare a casa i cittadini". Infine la prima parte di impalcato del nuovo ponte, di cui è annunciato l'arrivo domani. "Sono so se sarà così - ha detto Bucci - comunque arriverà in cantiere venerdì due ore dopo l'esplosione, alla presenza del vicepremier Matteo Salvini".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere