Cc si calano 70 m per prendere rifiuti

Anziano padre multato per 1200 euro, aveva disperso abiti figlie

(ANSA) - GENOVA, 8 NOV - Cresciute le figlie, ha deciso di liberarsi dei loro vecchi indumenti tenuti in soffitta. Ma invece di conferirli negli appositi bidoni, ha pensato di gettarli in un dirupo vicino a casa - località Acero nel comune di Borzonasca - costringendo i carabinieri a calarsi con le corde per 70 metri per recuperare gli oggetti abbandonati. E così un uomo di 73 anni, residente a Rezzoaglio è stato sanzionato per abbandono di rifiuti, 1200 euro in tutto e l'obbligo di ripristinare l'area. Sono stati i carabinieri forestali di Santo Stefano d'Aveto e di Montebruno a condurre le indagini, dopo una segnalazione nel mese di luglio. Ci sono voluti tre sopralluoghi e due discese in cordata per individuare il responsabile e recuperare gli indumenti, peluches, borse.
    Proprio all'interno di una borsa i militari hanno rinvenuto un elemento che li ha condotti all'individuo. Gli indumenti - visibili anche da notevole distanza - sono stati rimossi con tecniche alpinistiche, carrucole e diversi viaggi di quattro militari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie