Onde 10 metri,ma pino su scoglio resiste

Cresciuto su roccia tra Santa Margherita Ligure e Portofino

 In mezzo alla devastazione della mareggiata del 29 ottobre 2018 che ha distrutto porti e strade, il piccolo pino di Aleppo, cresciuto sullo scoglio detto della Carega, a forma di sedia, davanti alla strada per Portofino, ha retto. Lo ha notato il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato una riflessione sul caso.
    "Quell'alberello - scrive Donadoni - così apparentemente fuori posto e fragile, diventa il simbolo di una terra e di un popolo, alla cui fragile bellezza corrisponde una enorme forza interiore e capacità di azione. In soli due giorni grazie all'aiuto di tutti Santa Margherita Ligure è tornata in condizioni di 'quasi' normalità. Questa città non deve ripartire, è già ripartita. Sono orgoglioso di avere il privilegio di essere il Sindaco di Santa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie